Tempo di lettura:4 Minuti

Internet Festival 2021: torna a Pisa dal 7 al 10 Ottobre la nuova edizione di uno degli eventi più attesi dell’anno. In festival proporrà anche quest’anno tanti eventi, momenti di approfondimento, ma anche musica e arte sul tema “Phygital”, cioé la fusione tra mondo fisico e digitale che caratterizza sempre più le nostre esperienze in Rete.

Come sarà il nostro futuro? Forse non abbiamo ben chiari tutti i dettagli, ma a giudicare da quello che possiamo vedere possiamo predire con certezza che il futuro dell’umanità è “Phygital”, cioè qualcosa che fonde insieme il mondo fisico e quello digitale, senza soluzione di continuità.

Internet Festival 2021

Phygital è la parola chiave dell’11a edizione di Internet Festival 2021, che anche quest’anno porterà a Pisa esperti del mondo digitale, ma anche giornalisti, performer, musicisti, scrittori che animeranno eventi, panel e altri appuntamenti del ricchissimo calendario della manifestazione. Dopo un’edizione 2020 segnata dalla pandemia e organizzata in parte in streaming, Internet Festival torna infatti con un calendario tutto in presenza, senza rinunciare comunque ad alcuni interessanti appuntamenti da seguire online.

L’evento sarà suddiviso in 10 aree tematiche e si svolgerà in 12 diverse sedi dislocate nel centro di Pisa. Per orientarsi basterà come sempre consultare il programma pubblicato sul sito web oppure scaricare il booklet in formato pdf per sfogliare con calma tutto il palinsesto.

Internet Festival 2021: orientarsi in un mondo sempre più Phygital

Ma quali sono i temi principali di Internet Festival 2021? Come accennato la parola chiave è Phygital, una crasi tra le parole “physical” e “digital” che riassume un po’ l’attuale scenario nel quale siamo immersi: un mondo in cui il digitale si fonde con il reale e viceversa.

 È un paradigma utile per definire un ecosistema integrato dove fisico e digitale rappresentano due forme della stessa esperienza, dove un’unica fluida transizione consente l’interazione continua tra reale e digitale, tra essere umano e macchina. È un ecosistema complesso dove i mezzi (cellulare, oggetti IoT, tecnologia indossabile, ubiquitous computing) sono solo dei supporti perché l’intersezione phygital trovi la sua piena realizzazione.

Internet Festival 2021

Se reale e digitale sono sempre più vicini, allora è necessario fare riflessioni su alcuni aspetti fin qui appannaggio di pochi esperti. Non a caso tra i temi di Internet Festival 2021 troviamo l’etica, la legge, la democrazia nell’era digitale, ma anche l’identità e la parità di genere, con panel e incontri per confrontare esperienze e idee.

Internet Festival 2021 7-10 Ottobre
10 sedi, 14 aree tematiche, 20 installazioni e mostre, 26 eventi

Nel dettaglio le aree tematiche di IF 2021:

  • Legal Tech
    Come si applica il diritto alla dimensione digitale? Quali effetti ha il digitale sul reale, dal punto di vista giuridico e della sicurezza? In questa area tematica si parlerà di cybersecurity e “Digital Law” approfondendo gli aspetti giuridici più rilevanti della dimensione digitale, ma anche di protezione dei dati.
  • Paritalk
    I temi dell’identità e della parità di genere saranno esplorati da artisti, filosofi e attivisti che si confronteranno con i temi dell’inclusività e della rappresentazione delle diverse identità di genere sul web e non solo. Tra gli ospiti di questa area tematica lo scrittore Jonathan Bazzi e l’artista Fumettibrutti.
  • Cibern/etica
    Le macchine evolute dovranno essere dotate di un’etica? I rapidi sviluppi della robotica e dell’intelligenza artificiale rendono sempre più necessaria una riflessione sull’etica di questo tipo di ricerca e sulle eventuali regole da applicare agli esseri digitali del futuro.
  • Democrazia in rete
    Le sfide della digitalizzazione comportano anche una riflessione sulla gestione della democrazia e sul ruolo degli stati e delle multinazionali del web. Si parlerà, tra le altre cose, della digitalizzazione della PA e delle imprese, delle politiche per le connessioni 5G, ma anche di politiche giovanili e di promozione culturale negli spazi online e offline.
  • Restare svaghi
    Come ogni anno Internet Festival riserva uno spazio speciale per la musica, negli spazi fisici del festival ma anche con spettacoli da seguire in streaming. Largo spazio anche per tutte le altre forme di espressione artistica con performance, proiezioni cinematografiche e installazioni interattive. Inoltre il progetto Pisa Open Stage sarà aperto al pubblico durante i quattro giorni del festival: un totem tecnologico, situato in piazza XX Settembre, sarà a disposizione di artisti e performer – anche non professionisti – che potranno utilizzarlo prenotandosi in anticipo tramite l’app del festival.
  • Gusto digitale
    Le percezioni sensoriali superano i confini del mondo reale per approdare in quello digitale durante due eventi sperimentali: la degustazione multisensoriale di Cantina Jazz Venerdì 8 Ottobre e il concerto da mangiare di Food Ensemble Sabato 9 Ottobre.
  • Arte e installazioni
    L’arte è come sempre protagonista a Internet Festival che quest’anno ospiterà performance di live painting, light performance, installazioni interattive, mostre ed esperienze immersive.
  • Book(e)Book
    I libri, l’empowerment e la democrazia sono le parole che guideranno gli approfondimenti dell’area dedicata ai libri. Si parlerà inoltre di creatività e innovazione in contesti ibridi fisici/digitali.
  • T-tour
    Tante le iniziative dedicate ai ragazzi delle scuole dai 6 ai 19 anni, per guidare i nativi digitali alla scoperta di potenzialità, rischi e nuove opportunità della Rete con workshop e attività per imparare ad essere cittadini digitali migliori senza trascurare le buone pratiche del mondo offline.
  • Online.
    Negli eventi online si toccheranno alcuni argomenti di grande attualità come le potenzialità dei computer quantici e le sfide della memoria in un mondo in cui questa funzione è affidata sempre più a supporti digitali.

Partecipare a Internet Festival 2021

La partecipazione quest’anno sarà quasi interamente in presenza, ma ovviamente ci sono alcune restrizioni imposte dall’attuale normativa COVID-19. In particolare gli ingressi saranno contingentati, sarà necessaria in molti casi la certificazione Verde e ogni sede ha precisi parametri di capienza massima. Quindi prima di metterti in viaggio consulta il sito ufficiale per conoscere le modalità di accesso e partecipazione ed eventualmente per prenotare la tua partecipazione.

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IF 2020 newcover2 Previous post Internet Festival 2020 a Pisa dall’8 Ottobre (ma prosegue online)
Uno degli eventi in presenza dell'edizione Buy Food Toscana 2020 Next post Al via Buy Food Toscana 2021 in presenza