Tempo di lettura:2 Minuti

Ancora un paio di giorni e finalmente partirò per un nuovo viaggio, anche se breve, e ancora una volta nel Nord Italia. Infatti mescolando lavoro e vacanza avrò la possibilità:

  • di visitare Gorizia, dove seguirò come giornalista il Premio Amidei,
  • di tornare a Trieste, una città che mi è sempre piaciuta molto
  • infine di godermi il sole della costa Slovena a Pirano e Portorose.

Itinerario in Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia è una regione che mi è sempre piaciuta molto, ma da alcuni anni non ho l’occasione di tornarci, quindi sono stata molto contenta di poter seguire da vicino un evento che si svolge a Gorizia: non ho mai visitato questa città, ma come tutte le zone di confine mi incuriosisce.

Gorizia infatti si trova praticamente sul confine tra Italia e Slovenia, tanto che nella centrale Piazza Transalpina si può notare il segno che indica la frontiera tra i due paesi – si può letteralmente camminare con un piede in Slovenia e uno in Italia. Trascorrerò due giorni in questa città e oltre a seguire gli eventi del Premio Amidei (ne ho scritto poco tempo fa) conto di visitare almeno il celebre Castello e il borgo circostante, piazza Cavour, il Duomo e la caratteristica via Rastello e ovviamente assaggiare qualche piatto tipico Goriziano (si accettano suggerimenti!).

431

Dal Friuli alla Venezia Giulia il passo è breve, quindi coglierò l’occasione per soggiornare un paio di giorni a Trieste: ho già scritto in passato due post dedicati a questa bellissima città, e in questa occasione ho intenzione di approfondire meglio alcune zone che non ho ancora visto, tra cui il Castello di Miramare (sì, lo so è imerdonabile non averlo ancora visitato…) e San Giusto, oltre a prendere il tram storico che dal centro porta a Villa Opicina.

Una breve sosta in Slovenia

Vi ricordate il mio post sulle vacanze VIP a Portorose? Bé come ogni travel blogger che si rispetti ho pensato bene di andare a controllare di persona, quindi grazie anche al supporto dell’Ente del Turismo di Pirano e Portorose farò una breve sosta sulla soleggiata costa Slovena: non solo mare e sole ma anche il borgo storico di Pirano e le vicine saline di Sicciole.

390

Eventi in Friuli Venezia Giulia e Slovenia

Se come me state pensando di fare una breve vacanza tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia in queste settimane, vi segnalo che ci sono alcuni eventi particolarmente interessanti:

Crediti immagini

  1. Castello di Gorizia, foto di Marco Milani, courtesy of Turismo FVG 
  2. Castello di Miramare, foto di Marco Milani, courtesy of Turismo FVG
  3. Le saline di Sicciole courtesy of Turismo Pirano/Portorose
59c54cf2124c9de7cf004562e52036cc?s=400&d=mm&r=g

A proposito dell\\\\\\\\\\\\\\\'autrice

lonelytraveller

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on “Il prossimo viaggio: Friuli Venezia Giulia e Slovenia

  1. Ci sono stata proprio nei primi giorni del 2020 ed è stata una bellissima esperienza. Ho girovagato tra Cividale, Gradisca, Udine e qualche borgo qua e là. Anch’io ne ho parlato nel mio blog e me ne sono un po’ innamorata. Un salutone da una blogger troppo appassionata di viaggi e fotografia 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post Accessori low cost per la valigia dell’estate
Next post Gorizia e il grande cinema al premio Amidei