Tempo di lettura:1 Minuti

393L’estate del Friuli Venezia Giulia è piena di eventi: ho già parlato in un post precendente del Mittelfest di Cividale, ma se avete ancora voglia di visitare questa bellissima regione e siete amanti del buon cinema, vi consiglio di fare un salto a Gorizia per la 31a edizione del premio di sceneggiatura Sergio Amidei.

L’evento si svolgerà proprio a Gorizia dal 19 al 28 Luglio e si tratta di un riconoscimento internazionale di altro profilo che oltre alla proiezione dei film in concorso offre un ricco calendario di eventi colleterali, comprese rassegne cinematografiche parallele. Quest’anno sarà dedicata una particolare attenzione ai fratelli Taviani, dei quali sarà riproposta l’opera completa, mentre lo stesso Premio Amidei contribuirà al restauro de la notte di San Lorenzo.

I film in concorso sono 9:

  • Marigold Hotel
  • Diaz – non pulire questo sangue
  • Posti in piedi in paradiso
  • Il primo uomo
  • I primi della lista
  • Io sono Li
  • Una separazione
  • The Artist
  • Quasi amici

La giuria sarà composta da grandi nomi del cinema italiano: i registi Ettore Scola, Franco Giraldi e Marco Risi, dallo sceneggiatore e regista Francesco Bruni, affiancati dallo sceneggiatore Francesco Piccolo, dalla produttrice Silvia D’Amico e dall’attrice Giovanna Ralli e dallo sceneggiatore Massimo Gaudioso.

Come ho già scritto per l’evento di Cividale, se con l’occasione volete esplorare lo stupendo territorio attorno a Gorizia il consiglio è sempre lo stesso: consultate il sito dell’Ente Turismo Friul Venezia Giulia, che comprende informazioni necessarie per pianificare il proprio itinerario.

Crediti immagini

  1. In copertina: il castello di Gorizia al tramonto, foto di u046/Flickr (licenza CC)
  2. Fotogrammi di alcuni dei film in concorso.
59c54cf2124c9de7cf004562e52036cc?s=400&d=mm&r=g

A proposito dell\\\\\\\\\\\\\\\'autrice

lonelytraveller

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post Due passi nelle Langhe in compagnia di Pavese
Next post Viaggi da mille e una notte a Villa la Pietra