Tempo di lettura:1 Minuti

La Lomographic Society e il brand Urban Outfitters hanno lanciato il 21 Agosto Urban Nomad un concorso fotografico per globetrotter con il pallino del reportage fotografico, rigorosamente in analogico. Niente foto digitali quindi, ma solo la cara vecchia pellicola. Niente di strano, dato che uno dei due organizzatori è la community ufficiale degli utilizzatori di Lomo, probabilmente le uniche macchine fotografiche a pellicola in circolazione che invece di soccombere allo strapotere del digitale diventano sempre più oggetti di tendenza.

Il mare della Maremma ripreso con una Lomo Super Sampler

Il concorso

Il termine ultimo per inviare le proprie foto è il 14 Settembre, ed è possibile partecipare con un reportage che si inserisca in una delle tre categorie a disposizione:

Per partecipare basta inviare le scansioni delle proprie foto, scattate con una qualunque macchina a pellicola, anche se ogni settimana è dedicata a una serie Lomo e alle foto scattate con tali dispositivi sarà data la precedenza (i dettagli sono nelle linee guida ufficiali).

I premi

Ogni settimana saranno giudicati i vincitori, e la prima foto classificata farà guadagnare all’autore il diritto di vedere la sua opera riprodotta ad alta risoluzione su carta da parati (e chissà, magari anche in altre forme) in vendita presso Urban Outfitters, 1000,00$ e un assortimento di materiale Lomo. Insomma un mix abbastanza sfizioso per gli appassionati del genere.

59c54cf2124c9de7cf004562e52036cc?s=400&d=mm&r=g

A proposito dell\\\\\\\\\\\\\\\'autrice

lonelytraveller

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Concorso fotografico Urban Nomad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post Lavori in corso
Next post Antropologia, viaggio e responsabilità