A cosa può servire una vecchia mappa magari non più aggiornata? Forse a poco, dipende comunque dai punti di vista. In rete però ho trovato un paio di idee interessanti per non sprecare questi veri e propri simboli dei viaggiatori. Inoltre si tratta anche di idee facilmente riproducibili con carta, forbici e colla, quindi ancora più interessanti.

Buste da lettera e oggetti di cartoleria

buste da lettera fatte con mappe riciclate

Senza dubbio originale la serie di buste fatte con mappe riciclate, commercializzate da Directrecycling (segnalazione via Notcot). Per chi invece ama la Grande Mela è possibile acquistare oggetti di cartoleria realizzati con le mappe della città e della metropolitana di New York tramite lo store di Forest Saver Design.

Altri esempi dello stesso tipo si possono trovare presso lo shop on-line eco-artware

Portafogli

Sempre tramite internet è possibile ordinare portafogli personalizzati fatti con mappe riciclate di una città a scelta del cliente; il servizio è offerto da “bright and bold“.

Opere d’arte tridimensionali

Map Circle (Akimiski Island) di Chris Kenny - dettaglio

Molto più artistica l’idea dell’artista Chris Kenny, che usa pezzetti ritagliati da mappe cartacee per costruire mappe immaginarie e tridimensionali molto suggestive (le opere sono visibili sulla sua pagina).

59c54cf2124c9de7cf004562e52036cc?s=400&d=mm&r=g

A proposito dell\\\\\\\\\\\\\\\'autrice

lonelytraveller

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Creatività con le mappe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post Il luogo ideale
Next post Terra Futura 2008